I test di durezza Buchholz e Wolff Wilborn

La misurazione della durezza di un rivestimento può rappresentare un parametro fondamentale per garantire la durata e la qualità di una verniciatura.
Per questa applicazione esistono strumenti, come il durometro Buchholz, in grado di effettuare una prova di durezza su rivestimenti conformi alla normativa ISO 2815-2003.
Altro test molto utilizzato ed efficace è anche il "Wolf Wilborn" che sfrutta il principio basato sul metodo di scalfitura/graffio per mezzo di matite di differenti gradi di durezza.

I durometri per rivestimenti in vendita sul nostro negozio sono strumenti conformi agli standard: ASTM D 3363, BS 3900-E19, DIN EN 13523-4, ECCA T, ISO 15184

Come si esegue la prova di durezza su un rivestimento

  • Buchholz; Il test consiste nell’utilizzare un tagliente metallico posizionato sul campione da testare con un peso calibrato e lasciato per un determinato periodo di tempo. La lunghezza dell’incisione lasciata sulla superficie del rivestimento rapportata nella tabella di Buchholz fornirà il valore di riferimento espresso in “BH”. Test obbligatori effettuati in laboratori accreditati Qualicoat, QIB e GSB.
  • Wolf Wilborn;Le matite, selezionate con gradi diversi di durezza, vengono alloggiate all'interno di un apposito carrello con un angolo di inclicazione di 45°, che viene fatto scorrere sulla superficie verniciata con una forza predefinita. Il valore viene quindi rilevato in base alla scalfitura rilasciata sul rivestimento.
durometro per rivestimento
Ordina per:
Mostra:
TEST DI DUREZZA ARW-SP
603,90€ IVA compresa